Home Tag "pluralismo dell’informazione"

Crisi di governo, giornali e popolo: il commento di Vincenzo Vita

Siamo nel bel mezzo di un passaggio delicatissimo della vicenda italiana. La crisi di governo, che evoca una vera crisi di sistema, potrebbe avere esiti assai diversi: un ravvicinato ritorno alle urne, ovvero una nuova maggioranza. In tutti i casi è urgentissimo, come è emerso dagli stessi suggerimenti dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, un provvedimento specifico che aggiorni la normativa sulla par condicio e dia forma ad una specifica task force che vigili sul rispetto delle regole e omologhi le dirette su Facebook o le norme sul silenzio elettorale alla disciplina in vigore, pensata in età analogica e tuttavia […]

Editoria, Alleanza Cooperative a Salvini: “Tagli minano pluralismo”

6 agosto 2019 – “C’è bisogno di molta attenzione su un tema essenziale per la democrazia” avverte il presidente dell’Alleanza delle Cooperative Italiane e presidente di Legacoop, Mauro Lusetti, “per evitare che interventi annunciati possano determinare la chiusura di realtà editoriali espressione di culture e territori, con pesanti conseguenze anche in termini di occupazione per giornalisti e poligrafici”.   Al tavolo con il vicepremier Matteo Salvini e gli esponenti di governo della Lega, l’Alleanza delle Cooperative segnala anche “il tema della libertà e del pluralismo dell’informazione” ed in particolare l’allarme per il rischio di tagli ai fondi per l’editoria “dal […]

“Sergio Mattarella richiama il sostegno pubblico all’editoria” di Vincenzo Vita

Parole laicamente sante quelle del presidente Mattarella, pronunciate durante la cerimonia del Ventaglio, sui temi dell’informazione. Anzi, su entrambi i versanti che premono sull’infosfera:i media classici e innanzitutto l’editoria; gli Over The Top, vale a dire gli oligarchi prepotenti della rete. Sul primo punto il riferimento è assai chiaro. Gli editori, sui quali pesa l’onere di far quadrare i conti in un’epoca di grande crisi del settore, hanno il diritto di ricevere concreta attenzione da parte delle istituzioni. Nella pratica quotidiana sta avvenendo, però, il contrario: tagli, bavagli, incertezza sul futuro dell’istituto previdenziale, precariato devastante. Permane, con inquietante determinazione, l’amputazione […]

“Io Rompo”, la campagna del Manifesto per rispondere alla crisi della carta stampata e al taglio del fondo per il pluralismo

Il manifesto risponde alla crisi della carta stampata e ai tagli al fondo per il pluralismo con una campagna che durerà fino alla fine dell’anno. Per sensibilizzare lettori e sostenitori, il quotidiano diretto da Norma Rangeri e Tommaso Di Francesco è uscito ieri, 14 maggio, con una prima pagina e una homepage completamente “murate”, iniziativa che precede il lancio della campagna sul sito web iorompo.it. Barriere sempre più alte ci separano dall’accesso a un’informazione di qualità. Con questa campagna il manifesto vuole rompere non solo il muro della disinformazione e delle fake news ma anche il paywall del proprio sito. […]

APEBOOK: il progetto diffuso AAMOD porta in periferia la Bibliomediateca mobile

STATI GENERALI. ALLEANZA COMUNICAZIONE, FILE E FISC A CRIMI: PRIMA LA RIFORMA DELL’EDITORIA, SOSPENDERE I TAGLI

Stati Generali Editoria: prima la riforma dell’editoria, poi i tagli. Alleanza Cooperative Comunicazione, FILE e FISC si associano alla proposta avanzata da FNSI, Ordine dei Giornalisti e USPI di attivare una moratoria immediata del taglio del fondo per il pluralismo, in attesa che il percorso di rivisitazione normativa avviato dal sottosegretario per l’editoria Vito Crimi giunga a compimento. Apprezzabili nel dibattito anche le valutazioni dell’UPA, Unione Pubblicitari Associati, sulla necessità di garantire prodotti editoriali di qualità, in particolare di fronte ai numeri che le fake news producono sul web, e sul ruolo degli inserzionisti nella tutela del pluralismo. Pur giudicando […]

Editoria, il governo rinvii di un anno i tagli e apra confronto con le associazioni di categoria. L’analisi di Vincenzo Vita su ‘il manifesto’

Fondo per il pluralismo, finale di partita? Così sembrerebbe. Nel complesso degli emendamenti presentati dal governo e dalla maggioranza al testo della proposta di legge di bilancio  si è appalesato quello sul fondo ex editoria. Il capogruppo di 5Stelle Patuanelli e diversi suoi colleghi hanno depositato un testo terribile. Non mette mano alle risorse da erogare, peraltro ormai ridotte a meno di 60 milioni di euro, bensì alla platea degli avanti diritto. Cancellato il contributo a Radio radicale, unica emittente toccata e certamente non a caso, a subire le conseguenze dell’articolato sono le testate più deboli sul mercato. Il meccanismo […]

PLURALISMO DELL’INFORMAZIONE: SI FERMINO I TAGLI E SI AVVII TAVOLO DI CONFRONTO

Alleanza Cooperative Italiane Comunicazione, File, Fisc e Uspi hanno deciso di scrivere un appello al Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. “Chiediamo al Presidente un ripensamento urgente del Governo rispetto ai tagli indiscriminati di risorse del Fondo per il Pluralismo e l’innovazione dell’informazione – si legge nella lettera inviata al Presidente del Consiglio -. I tagli sono previsti in un emendamento all’interno della Legge di Bilancio in discussione e approvazione al Senato. I tagli annunciati avranno effetto dal 2019, con ripercussioni pesantissime su diversi giornali cooperativi e delle altre realtà no profit, e su tutto l’indotto. Crediamo che il Governo e […]

Una mobilitazione di comunità a tutela del pluralismo dell’informazione e della libertà di stampa

Stampa, libertà di informazione e pluralismo: grande partecipazione della comunità Cesenate nell’iniziativa di sabato 8 dicembre a sostegno della libertà di stampa e del pluralismo dell’informazione, in piazza della Libertà a Cesena. Iniziativa promossa da Legacoop Romagna e Treseiuno, network per la comunicazione, Alleanza Cooperative Italiane Comunicazione e altre associazioni di categoria che rappresentano l’editoria cooperativa e non profit hanno richiesto in queste settimane e richiedono oggi di continuare un’opera instancabile di mobilitazione e confronto per evitare ogni taglio immediato e favorire l’indispensabile approfondimento affinché nel Paese si continui a promuovere il pluralismo dell’informazione come fattore fondamentale per la democrazia. […]

Stampa, libertà di informazione e pluralismo: appuntamento a Cesena nello spazio “Comunità in festa”

Stampa, libertà di informazione e pluralismo: se ne parla sabato 8 dicembre a Cesena, a partire dalle 20,30 nello spazio “Comunità in Festa” di piazza della Libertà, in occasione del convegno organizzato da Legacoop Romagna e dalle cooperative di giornalisti della rete Treseiuno. I lavori saranno aperti dal saluto del Sindaco di Cesena Paolo Lucchi, seguito dagli interventi del presidente di Legacoop Romagna Guglielmo Russo e del consigliere nazionale dell’Ordine dei Giornalisti Elide Giordani. Al centro del programma la tavola rotonda con i rappresentanti della stampa territoriale che coinvolge il caporedattore del Carlino di Cesena Emanuele Chesi, il giornalista del […]

Svelati i big della nuova stagione teatrale del Teatro Verdi di Monte San Savino a cura di Officine della Cultura

Stampa, libertà di informazione e pluralismo: appuntamento a Cesena nello spazio “Comunità in festa”

Stampa, libertà di informazione e pluralismo: se ne parla sabato 8 dicembre a Cesena, a partire dalle 20,30 nello spazio “Comunità in Festa” di piazza della Libertà, in occasione del convegno organizzato da Legacoop Romagna e dalle cooperative di giornalisti della rete Treseiuno. I lavori saranno aperti dal saluto del Sindaco di Cesena Paolo Lucchi, seguito dagli interventi del presidente di Legacoop Romagna Guglielmo Russo e del consigliere nazionale dell’Ordine dei Giornalisti Elide Giordani. Al centro del programma la tavola rotonda con i rappresentanti della stampa territoriale che coinvolge il caporedattore del Carlino di Cesena Emanuele Chesi, il giornalista del […]

APEBOOK: il progetto diffuso AAMOD porta in periferia la Bibliomediateca mobile

Pagina 1 di 41234