Home News Cultura

    Cuneo, riapre l’ex chiesa di Santa Chiara. La gestione affidata alla Cooperativa Il Melarancio

    È ufficialmente concluso il maxi-intervento nell’ex chiesa di Santa Chiara in via Savigliano a Cuneo, interessata negli ultimi mesi dal restauro degli affreschi, della volta e della cupola. L’edificio barocco, di proprietà del Comune di Cuneo, sarà affidato alla Cooperativa Il Melarancio e diventerà un hub culturale multifunzionale per spettacoli, incontri ed eventi vari. [...]

    Cultura

    “Il vecchio che leggeva romanzi d’amore – 1”, nuovo video omaggio di Assemblea Teatro dedicato a Sepúlveda

    Proseguono, sul sito di Assemblea Teatro e sulla pagina Facebook, le letture di pagine scelte dall’opera dello scrittore cileno, selezionate ed introdotte da Renzo Sicco, lette dagli attori di Assemblea Teatro. Le riprese video e la realizzazione tecnica sono di Renato Di Gaetano. “Il vecchio che leggeva romanzi d’amore – prima parte” è la nona puntata di Foto di gruppo con assenza, il video omaggio che Assemblea Teatro dedica a Luis Sepúlveda. Si continua ancora fino a metà dicembre con “Il vecchio che leggeva romanzi d’amore”, quindi i video realizzati durante IL SUONO DELLE PAROLE, l’installazione che, ad ottobre, ha dato […]

    Cuneo, riapre l’ex chiesa di Santa Chiara. La gestione affidata alla Cooperativa Il Melarancio

    COSA NE SARÀ DEL TEATRO? L’intervista su liminarivista.it ad Andrée Ruth Shammah del Franco Parenti di Milano

      “Il Teatro Franco Parenti è uno dei cuori pulsanti della rete teatrale milanese, una fucina di talenti, di creatività, di nuove idee, di sperimentazione, un luogo dove si infrangono barriere, si allargano gli orizzonti, si sogna, si impara e si progetta il futuro. Come tutti i teatri, i cinema, le sale da concerto e i luoghi di cultura, è stato colpito da questa seconda chiusura imposta dal DPCM del 25 ottobre 2020, ma la direttrice del Teatro Parenti Andrée Ruth Shammah non si perde d’animo e continua a pensare al futuro senza mai perdere di vista la gravità dell’emergenza […]

    Cuneo, riapre l’ex chiesa di Santa Chiara. La gestione affidata alla Cooperativa Il Melarancio

    AgCult | Design, Italia prima in Europa per numero di imprese: valore supera i 3 mld

    E’ quanto emerge dall’indagine di Fondazione Symbola, Deloitte e POLI.design: Il nostro Paese contribuisce al 14,8% del giro d’affari a livello UE, dietro a Regno Unito e Germania. Milano si conferma capitale del Design Fondazione Symbola, Deloitte Private e POLI.design, da quest’anno con il supporto di ADI, CUID e Comieco e il Patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, hanno presentato i risultati del report “Design Economy 2020”, con l’obiettivo di accrescere la consapevolezza del valore del design per la competitività del sistema produttivo nazionale. L’economia del Design: una fotografia in Italia e in Europa: Il settore del […]

    Cuneo, riapre l’ex chiesa di Santa Chiara. La gestione affidata alla Cooperativa Il Melarancio

    “Quando sarò bambino” film a episodi su amazon prime video in collaborazione con coop Il Grillo Parlante

    “Immaginate degli orologi fermi nel tempo, felicemente incantati in quel momento in cui tutti siamo stati bambini, quel periodo della nostra vita in cui ogni attimo, ogni scelta, ogni incontro, diventa un’esperienza capace di farci cambiare. Immaginate, come se foste bambini, di attraversare il tempo, dagli anni sessanta ad oggi, e vivere piccole avventure che resteranno impresse nella memoria, come l’odore di un oggetto, il sapore di un dolce, il colore di un ricordo. Immaginate di essere stati bambini e di poterlo essere ancora.” “Quando sarò bambino” è un film a episodi, collegati tra loro, raccontato attraverso lo sguardo di […]

    Cuneo, riapre l’ex chiesa di Santa Chiara. La gestione affidata alla Cooperativa Il Melarancio

    “Cosa succede oggi nelle Case del Popolo” workshop in diretta streaming del Circolo Cooperatori di Ravenna

      Venerdì 27 novembre 2020alle ore 15 workshop in diretta streaming “Cosa succede oggi nelle Case del Popolo” organizzato dal Circolo Cooperatori Emilia Romagna.   L’iniziativa è delle Case del Popolo con il contributo della Regione Emilia Romagna. All’evento partecipa Massimo Rossi, presidente della Cooperativa Borgo Po e Decoratori di Torino.   E’ possibile seguire il workshop in diretta streaming sui canali social del Circolo Cooperatori: Facebook www.facebook.com/circolocoopra Canale YouTube www.youtube.com/channel/UCPW6Dh5MG8K4-7JI7AI8pZw   e sui canali, gentilmente concessi: www.facebook.com/legacoopromagna www.youtube.com/user/legacoopromagna    

    Cuneo, riapre l’ex chiesa di Santa Chiara. La gestione affidata alla Cooperativa Il Melarancio

    AgCult | Imprese culturali, Barni: intervenire bene, servono riforme e investimenti

    “Non lasciamo che della filiera culturale e creativa restino solo macerie come già successo in altri settori. Altrimenti ne approfitteranno altri” Per non ritrovare solo macerie della filiera delle imprese culturali e creative servono al più presto una riforma del settore e investimenti economici, nel capitale umano, nelle competenze e nell’innovazione tecnologica e organizzativa. Lo ha chiarito Giovanna Barni, copresidente di Alleanza delle cooperative italiane settore Turismo, cultura e sport, intervenendo al panel “Industrie creative e culturali: case histories e strumenti operativi di sviluppo” ospitato all’interno della terza edizione di RO.ME – Museum Exhibition in corso in formato digitale dal […]

    Editoria arte e turismo, soddisfazione di Alleanza Cooperative per il nuovo decreto del Mibact

    Soddisfazione è stata espressa dall’Alleanza delle Cooperative Italiane di settore per il nuovo decreto del Ministero per i beni e le attività culturali e il turismo che stanzia 22 milioni di euro da destinare all’editoria specializzata in arte e turismo e ai fornitori di servizi guida, audioguida e didattica nei musei. “Abbiamo appreso con soddisfazione del nuovo decreto del ministro Dario Franceschini – commentano i Presidenti di Alleanza delle Cooperative di settore, Giovanna Barni, Irene Bongiovanni e Carlo Scarzanella -. E’ un segnale positivo di attenzione alle imprese che operano nella Cultura e che stanno subendo un durissimo contraccolpo a […]

    Presentazione online del volume “Distretto X. Sguardi plurali sui musei: riflessioni sulle identità di genere”

    Giovedì 3 dicembre 2020, dalle 17.30 alle 19, la Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali presenta il volume “Distretto X. Sguardi plurali sui musei: riflessioni sulle identità di genere“, un’antologia di racconti, scritti dai visitatori stessi, ispirati alle collezioni civiche e all’identità di genere. L’evento si terrà sulla piattaforma di formazione a distanza fad.fondazionescuolapatrimonio.it Il volume nasce a Milano nei musei del Distretto Giardini, a Porta Venezia, dove Samuele Briatore – ricercatore del corso Scuola del Patrimonio 2018.2020 –  in dialogo con le comunità del territorio, passando attraverso una riflessione sulla identità di genere, sperimenta, con successo, una […]

    AgCult | RO.ME, Osanna: la sfida ora è strutturare l’offerta culturale digitale

    Con la piattaforma del Sistema Museale Nazionale realizzata da Agid “tutti i musei italiani avranno un ambiente digitale comune” Qual è la sfida che questa crisi ha posto al mondo della cultura dopo l’impegno significativo di questi mesi da parte del Mibact per realizzare un’offerta culturale online? La risposta è del direttore generale dei musei statali Massimo Osanna nel corso del convegno di apertura della terza edizione di RO.ME – Museum Exhibition in corso in forma digitale dal 25 al 27 novembre. E’ necessario che la consapevolezza di desiderio di cultura da fruire in forma digitale “si trasformi in una strategia […]

    Cuneo, riapre l’ex chiesa di Santa Chiara. La gestione affidata alla Cooperativa Il Melarancio

    AgCult | Musei, Franceschini: da digitalizzazione grande opportunità di crescita

    Il ministro all’inaugurazione di Ro.Me Museum Exhibition: “Molti musei hanno avuto la capacità in fretta di trasferire una parte della loro offerta in digitale con visite virtuali, miglioramento dei loro siti e della loro offerta sui social” “Tutte le grandi crisi aprono delle opportunità, credo che in questa si sia visto quanto la digitalizzazione consenta di aprire spazi nuovi e di raggiungere un nuovo pubblico. Noi stiamo lavorando su questo, molti musei hanno avuto la capacità in fretta di trasferire una parte della loro offerta in digitale con visite virtuali, miglioramento dei loro siti e della loro offerta sui social. […]

    Cuneo, riapre l’ex chiesa di Santa Chiara. La gestione affidata alla Cooperativa Il Melarancio