Home Tag "DECRETO CURA ITALIA"

Fondo emergenza Covid 2020 Spettacolo: aperta procedura online, scadenza presentazioni domande 25 maggio

FONDO EMERGENZA COVID 2020 SPETTACOLO CONCESSIONE CONTRIBUTI ART.89 D.L. 17 MARZO   Il Decreto Cura Italia è stato convertito in legge dal Parlamento. All’interno del provvedimento, all’art. 89, c’è una misura a sostegno dello Spettacolo che stanzia 20 milioni di euro a sostegno delle realtà delle arti performative che non hanno ricevuto contributi provenienti dal FUS nel 2019.    Tali risorse provengono dai fondi istituiti con il decreto “Cura Italia”, varato dal Governo lo scorso 17 marzo, che destinano complessivamente 130 milioni di euro alle emergenze dello spettacolo e del cinema.   È importante che le cooperative interessate si attivino con urgenza dato che c’è […]

“Il seme della violenza” in scena all’Elfo Puccini da febbraio 2021

#nessunoescluso, confermati anche per i lavoratori intermittenti dello spettacolo i 600 euro per marzo

A seguito anche delle richieste fatte nella petizione #nessunoescluso (change.org) che ha superato ormai le 47.000 firme, ai lavoratori intermittenti, anche dello spettacolo, dimenticati dal “Cura Italia” per il mese di marzo andranno i 600 euro del reddito di Ultima Istanza. Il Decreto interministeriale del 30 aprile 2020 In attesa del Decreto Rilancio, in cui sembra che ai lavoratori intermittenti dello spettacolo saranno riconosciuti 600 euro di indennità per aprile e maggio, il Governo ha fatto chiarezza sull’indennità una tantum per il mese di marzo. Lunedì 4 maggio è stato infatti reso pubblico il Decreto interministeriale n. 10 del 30 aprile 2020. Il Decreto è stato firmato […]

CON LE VOSTRE MANI, ecco i primi titoli della stagione 20/21 del Teatro Elfo Puccini di Milano

Fondo emergenza Covid 2020 Spettacolo: aperta procedura online, scadenza presentazioni domande 25 maggio

FONDO EMERGENZA COVID 2020 SPETTACOLO CONCESSIONE CONTRIBUTI ART.89 D.L. 17 MARZO   Il Decreto Cura Italia è stato convertito in legge dal Parlamento. All’interno del provvedimento, all’art. 89, c’è una misura a sostegno dello Spettacolo che stanzia 20 milioni di euro a sostegno delle realtà delle arti performative che non hanno ricevuto contributi provenienti dal FUS nel 2019.    Tali risorse provengono dai fondi istituiti con il decreto “Cura Italia”, varato dal Governo lo scorso 17 marzo, che destinano complessivamente 130 milioni di euro alle emergenze dello spettacolo e del cinema.   È importante che le cooperative interessate si attivino con urgenza dato che c’è […]

Webinar Legacoop su “Decreto Cura Italia: Misure a sostegno dell’internazionalizzazione”

Webinar Legacoop in programma mercoledì 8 aprile 2020, dalle ore 10.30 alle ore 11.30, sul tema “DECRETO LEGGE CURA ITALIA: Misure a sostegno dell’internazionalizzazione” con Stefania Marcone, responsabile Ufficio relazioni internazionali e politiche europee Legacoop e Francesco Tilli, responsabile Relazioni esterne Simest – Gruppo Cassa Depositi e Prestiti. Sarà possibile partecipare al webinar Legacoop sulla piattaforma Zoom. Si prega di confermare la propria partecipazione all’indirizzo email esteri@legacoop.coop. Per approfondimenti clicca qui

“Il seme della violenza” in scena all’Elfo Puccini da febbraio 2021

Webinar Legacoop su “Decreto Cura Italia: Misure a sostegno dell’internazionalizzazione”

Webinar Legacoop in programma mercoledì 8 aprile 2020, dalle ore 10.30 alle ore 11.30, sul tema “DECRETO LEGGE CURA ITALIA: Misure a sostegno dell’internazionalizzazione” con Stefania Marcone, responsabile Ufficio relazioni internazionali e politiche europee Legacoop e Francesco Tilli, responsabile Relazioni esterne Simest – Gruppo Cassa Depositi e Prestiti. Sarà possibile partecipare al webinar Legacoop sulla piattaforma Zoom. Si prega di confermare la propria partecipazione all’indirizzo email esteri@legacoop.coop. Per approfondimenti clicca qui

Decreto Cura Italia, le proposte di Alleanza Cooperative alla Commissione Bilancio del Senato

Il Decreto Legge n. 18 “Cura Italia” del 17 marzo 2020, recante misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19, nei prossimi giorni andrà in Commissione Bilancio del Senato per la conversione in legge. L’Alleanza delle Cooperative Italiane ha formulato una propria relazione che puntualizza i temi cari al mondo della cooperazione. Per quello che riguarda CulTurMedia, le osservazioni del settore sono integrate nel corposo testo inviato in Senato e riguardano il lavoro intermittente, i contratti di appalto e concessione, l’editoria, il Fondo per emergenze spettacolo. Il nostro […]

Alleanza Cooperative Cultura: Serve ulteriore sforzo per non spegnere le imprese culturali e creative

Se non si interviene, saranno gravissime le ricadute economiche e il danno sociale per il Paese. L’Alleanza Cooperative Cultura, Turismo, Beni Culturali, Comunicazione lancia un appello dopo i primi provvedimenti del CURA ITALIA: “Abbiamo visto uno sforzo da parte del Governo per dare le prime risposte alle imprese messe in ginocchio da questa emergenza – spiegano i Presidenti Giovanna Barni, Irene Bongiovanni e Carlo Scarzanella -. Ma adesso serve un impegno ulteriore per non “spegnere” le imprese culturali e creative del nostro Paese. Nel mondo della cooperazione sono 3500 le cooperative  diffuse in tutte le regioni d’Italia e oltre 40.000 […]

Centro Studi Doc: Appello per gli intermittenti dello spettacolo ignorati dal Decreto Cura Italia. Firma la petizione!

E’ arrivata a quasi 40mila firme la petizione, indirizzata ai ministri Franceschini, Catalfo e Patuanelli e al Presidente dell’Inps Tridico, che Fondazione Centro Studi Doc ha lanciato su change.org per chiedere un sostegno urgente per i professionisti intermittenti dello spettacolo ignorati dal Decreto Cura Italia. “Nel Decreto Legge Cura Italia – si legge – anche se una buona parte delle richieste presentate sono state recepite dobbiamo denunciare gli intermittenti dello spettacolo risultano gli unici lavoratori senza nessuna indennità, sia per quanto riguarda l’integrazione al reddito per il periodo di non lavoro per il Covid-19 sia per l’ottenimento dell’indennità di malattia: avendo un contratto di lavoro in essere non […]