Home Tag "Istat"

AgCult | Patrimonio culturale, Istat: in 2020 pandemia pesa in modo evidente su valorizzazione

La contrazione è stata generalmente più forte nei territori in cui insistono i principali poli museali, dove si osservavano i livelli di partenza più alti Nel 2020 l’emergenza pandemica ha influito in maniera evidente sulla valorizzazione del patrimonio, misurata dalla densità e rilevanza del patrimonio museale. L’indicatore, che considera sia la densità territoriale delle strutture aperte al pubblico che il numero di visitatori, nel 2021 scende a 1,3 per 100 chilometri quadrati, perdendo 0,3 punti rispetto al 2019 (era 1,6). Tale diminuzione è da imputare alla riduzione nei flussi di visitatori, conseguenza anche delle chiusure obbligatorie disposte per il contenimento […]

Assemblea Teatro: gli appuntamenti all’Università, a Rivalta e all’Agnelli di Torino

AgCult | Istat, dal Pnrr stanziamenti per i borghi e il verde storico

Il Pnrr ha stanziato 6,68 miliardi di euro a favore del rilancio dei settori cultura e turismo, pari al 16,6% dei fondi dell’intera Missione 1 (Digitalizzazione, innovazione, competitività, cultura e turismo) e al 3,5% dell’intero ammontare del Recovery and Resilience Facility assegnato all’Italia. Una prima linea di attività, di particolare interesse per l’analisi delle relazioni tra benessere e patrimonio culturale, è indirizzata alla valorizzazione di siti storici e culturali con l’obiettivo di migliorarne la capacità attrattiva, la sicurezza e l’accessibilità, con specifica attenzione alla tutela e valorizzazione dei centri storici minori, ossia dei borghi (474 nel 2020-21, considerando le realtà […]

Bitac22 | L’Italia nel cuore dell’Italia: il turismo tra prossimità, sostenibilità, identità e innovazione

Istat, conferenza di lancio della Rilevazione campionaria sulle istituzioni non profit

Giovedì 10 marzo 2022, dalle 10 alle 13.20, l’Istat – Istituto nazionale di statistica organizza la Conferenza evento virtuale “Censimento permanente delle istituzioni non profit: al via la rilevazione campionaria per cogliere il contributo del settore allo sviluppo e all’innovazione sociale del Paese” che coinvolgerà circa 110mila istituzioni. Dopo i saluti del presidente Gian Carlo Blangiardo, seguirà una sessione dedicata alla presentazione della rilevazione censuaria, dal livello strategico a quello tematico e organizzativo e un’anteprima della campagna di comunicazione. A seguire una Tavola rotonda dal titolo: “La rilevanza strategica del non profit per lo sviluppo del Paese” svilupperà il dibattito […]

Training Desire, allenare il desiderio: a Udine il Teatro Contatto 40-41 del CSS Teatro Stabile

AgCult | Report Istat / Turismo, nel 2020 spese turisti stranieri -26,8 mld

“Questa sembra anche essere la componente destinata al recupero più lento, a causa di modifiche dei comportamenti non immediatamente reversibili e del perdurare di restrizioni sui movimenti tra paesi” Il turismo è stato uno dei settori più colpiti dalla crisi pandemica, risentendo in particolare della drastica riduzione dei flussi turistici dall’estero. Questa sembra anche essere la componente destinata al recupero più lento, a causa di modifiche dei comportamenti non immediatamente reversibili e del perdurare di restrizioni sui movimenti tra paesi. Nel 2020 la spesa per consumi finali sul territorio economico delle famiglie non residenti (fonte Banca d’Italia) ha registrato un […]

Bitac22 | L’Italia nel cuore dell’Italia: il turismo tra prossimità, sostenibilità, identità e innovazione

AgCult | Report Istat / Nel 2020 spesa per consumi culturali crolla a 48 euro al mese (da 69)

La quota della Basilicata, salita al 2,3 per cento nel 2019, è crollata all’1,3 per cento. La casa è diventato il centro pressoché esclusivo del consumo culturale Il settore culturale ha subito un colpo durissimo dalle misure di contenimento della pandemia. Nel 2020, cinema e spettacoli dal vivo hanno registrato appena 67 giorni di funzionamento ordinario, 134 di riaperture in modalità contingentata e 165 di chiusura totale. Per musei e biblioteche il regime è stato un po’ meno restrittivo, con 173 giorni di riaperture parziali e 126 giorni di chiusura totale. Ciò ha avuto un impatto soprattutto sui consumi culturali […]

Assemblea Teatro: gli appuntamenti all’Università, a Rivalta e all’Agnelli di Torino

Estate 2021, Istat: vacanze in auto per l’84% degli italiani. Giovannini: Presto una campagna di sicurezza stradale

L’84% degli italiani che andranno in vacanza lo faranno spostandosi in macchina. È quanto rileva un’indagine Istat, condotta in collaborazione con il ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibile (Mims) che ha fatto sapere anche, attraverso una nota, che meno del 10% degli italiani ha scelto il treno come mezzo di trasporto per le proprie vacanze, nonostante la maggior sicurezza, garanzia e sostenibilità di questo strumento. “Spostarsi lungo la penisola in auto è la propensione della stragrande maggioranza degli italiani che, secondo l’Istat, sceglieranno solo in misura marginale il treno, mezzo di gran lunga più ecologico e sicuro. Oltre ad aver migliorato, grazie a Trenitalia, […]

Presentazione primo rapporto nazionale Euricse-Istat su “L’economia sociale in Italia”

Martedì 11 maggio 2021, dalle ore 10.30 alle ore 12, Euricse presenta, online in streaming sul canale Youtube di Euricse, il primo rapporto nazionale sull’economia sociale realizzato insieme ad Istat. Lo studio “L’economia sociale in Italia. Dimensioni, caratteristiche e settori chiave” è il primo a fotografare nella sua interezza tutto il comparto formato da associazioni, cooperative, mutue, fondazioni e le altre istituzioni non profit come le imprese sociali. Durante l’evento, moderato dal giornalista del Corriere della Sera Dario Di Vico, aperto dal segretario generale Euricse Gianluca Salvatori e da Caterina Viviano, responsabile Servizio registri statistici Istat, è prevista una tavola […]

Training Desire, allenare il desiderio: a Udine il Teatro Contatto 40-41 del CSS Teatro Stabile

AgCult | Consumi, Istat: nel 2020 ricreazione, spettacoli e cultura giù del 26,5%

Nel 2020 un milione di persone in più in povertà assoluta, oltre 1 milione in più rispetto all’anno precedente Nel 2020 le famiglie in povertà assoluta sono oltre 2 milioni (il 7,7% del totale, da 6,4% del 2019, +335mila) per un numero complessivo di individui pari a circa 5,6 milioni (9,4% da 7,7%, ossia oltre 1 milione in più rispetto all’anno precedente). L’aumento della povertà assoluta si inquadra nel contesto di un calo record della spesa per consumi delle famiglie. Secondo le stime preliminari, infatti, nel 2020 la spesa media mensile torna ai livelli del 2000 (2.328 euro; -9,1% rispetto […]

Assemblea Teatro: gli appuntamenti all’Università, a Rivalta e all’Agnelli di Torino

AgCult | Agriturismi, Istat: nel 2019 in crescita del 4,1% su tutto il territorio nazionale

Il 62,6% dei comuni italiani ospita almeno un agriturismo, quota che supera il 97% in Toscana Nel 2019 le aziende agrituristiche sono cresciute del 4,1% rispetto al 2018. La crescita maggiore si è registrata nel Centro Italia (+8,7%). Lo rileva l’Istat. Per quanto riguarda la diffusione territoriale, il 62,6% dei comuni italiani ospita almeno un agriturismo, quota che supera il 97% in Toscana. In aumento anche gli agriturismi di nazionalità italiana (+9,6%) e si consolidano le presenze estere (8,2 milioni). Il valore corrente della produzione agrituristica è pari a 1,5 miliardi + 37% rispetto al 2007. Tra gli agriturismi quelli multifunzionali, […]

Bitac22 | L’Italia nel cuore dell’Italia: il turismo tra prossimità, sostenibilità, identità e innovazione

AgCult | Rapporto Istat / Durante il lockdown il 62,6% della popolazione si è dedicato alla lettura

L’importanza di questi risultati “è notevole se si considera che, nell’ultimo decennio, parallelamente alla rivoluzione digitale si è registrata una crescente disaffezione verso la lettura” Il lockdown ha avuto un impatto molto rilevante sulla lettura. Vi si è dedicato il 62,6 per cento della popolazione (il 64,5 per cento degli uomini, il 60,8 delle donne), leggendo libri, riviste, quotidiani, ecc., a fronte del 29,6 per cento rilevato nell’ultima indagine sull’uso del tempo. Il 39,7 per cento ha letto libri, quotidiani o altro on line o su supporto digitale, il 34,6 per cento su supporto cartaceo. In una giornata della Fase […]

LE INVENTRICI: dedicata al genio femminile l’Agenda NoiDonne Cult 2023