Home Tag "CoopCulture"

BTO2016. Dal panel conclusivo di CoopCulture emergono tre parole chiave: gestire, valorizzare, coprogettare

Dal panel conclusivo di BTO2016 – Borsa del Turismo Online di giovedì 1 dicembre a Firenze al quale ha partecipato Coop Culture emergono tre parole chiave: gestire, valorizzare, coprogettare. Partiamo da un dato, è stato stimato che il 20% del Pil del nostro Paese (Claudio Bocci, Federculture), è rappresentato dal turismo, dall’industria creativa, dalla cultura, senza considerare il manifatturiero (made in Italy) collegato. Il patrimonio che abbiamo in Italia è immenso ma già nel definirlo “bene culturale” commettiamo un primo errore, diamo l’idea che fruendolo venga consumato e non è così (Giovanna Barni – CoopCulture). Valorizzazione non vuol dire sfruttamento […]

Alla Borsa del Turismo Online di Firenze il contributo di CoopCulture su innovazione e patrimonio culturale

Appuntamento annuale con la “BTO – Buy Tourism Online”, evento nazionale per eccellenza dedicato al turismo in digitale in programma a Firenze dal 30 novembre al 1 dicembre 2016. Sarà proprio nella cornice di BTO che CoopCulture lancerà la piattaforma multicanale ideata per co-progettare e co-promuovere un’offerta integrata territoriale, culturale e turistica, ma anche il primo e-shop per personalizzare gli itinerari e acquistare la propria tourist card. Nello Stand (Padiglione Spadolini, n.16) sarà possibile visionare “Capri smARTplanner” dedicato all’isola partenopea. Alle ore 17 di giovedì 1 dicembre, presso la Fortezza da Basso, in un panel che sarà ospitato nella Main […]

Camosci al tramonto o una mattinata da pescatore: sfoglia il Catalogo Legacoop Liguria

Su IlGiornaledellefondazioni.com l’importanza di CoopCulture: “Un esempio di sostenibilità economica, organizzativa, sociale e culturale”

14 settembre 2016 – Le cooperative rappresentano in tutto il mondo un settore dotato di grande forza e valore. Fondate sulla partecipazione democratica delle persone, sull’inclusione e sulla sostenibilità, le imprese cooperative occupano una posizione rilevante anche nell’economia italiana. Come messo in evidenza dal Bilancio sociale di CoopCulture, questa forma imprenditoriale ben si presta ad operare nel campo dei beni e delle attività culturali. Un ambito in cui le cooperative potrebbero crescere e prosperare, favorendo lo sviluppo imprenditoriale dell’intera filiera culturale. Parlando di cultura e imprese cooperative, l’esperienza di CoopCulture merita una menzione speciale per il percorso di crescita compiuto in […]

ArtPlanner di CoopCulture: il primo ecosistema digitale per dare più valore ai territori

CoopCulture, la più grande cooperativa operante nel settore dei beni e delle attività culturali in Italia, ha progettato e sviluppato ArtPlanner, il primo ecosistema digitale per la valorizzazione dei territori che permette di organizzare, in modo semplice e collaborativo, un’offerta completa per la promozione e la vendita di itinerari, eventi, tipicità e servizi turistici. Un portale informativo, un e-store, un’area app-audio guide e una mappa georeferenziata, un infopoint digitale che consente agli operatori di co-creare promuovere e vendere un’offerta culturale territoriale integrata. È un sistema in continua evoluzione, dall’autunno 2016 sarà disponibile la versione con nuove funzionalità.

Strage di Bologna, 85 viaggi portati “A destino” dai volontari e volontarie del Teatro dell’Argine

Servizio Civile: approvato per Garanzia Giovani il progetto presentato da Legacoop e CoopCulture nel settore Beni culturali

Relativamente ai progetti di Servizio Civile Nazionale per l’attuazione del programma europeo “Garanzia giovani”, sono stati pubblicati gli esiti della valutazione dei progetti presentati per il Ministero dell’Ambiente, del Ministero dei Beni Culturali e del Ministero dell’Interno. Per il Servizio Civile in Legacoop è stato approvato nel settore dei Beni Culturali il progetto di servizio civile “Il Palatino e le origini di Roma: accoglienza speciale e fruizione agevolata”  presentato da Legacoop e CoopCulture. CoopCulture è una cooperativa operante nel settore dei beni e delle attività culturali in Italia ed è un partner qualificato in grado di offrire risposte e soluzioni […]

Strage di Bologna, 85 viaggi portati “A destino” dai volontari e volontarie del Teatro dell’Argine

Prato e CoopCulture: un’Officina per far crescere il territorio

Si è tenuta nel bellissimo Museo del Tessuto di Prato, l’assemblea di CoopCulture in cui è stato presentato e approvato il Bilancio e Rapporto di Sostenibilità 2015. E’ stata anche l’occasione di un confronto con esperti e amministratori sul tema della valorizzazione partecipata e sostenibile dei territori. L’esempio di Prato, dove CoopCulture è impegnata presso il Museo di Palazzo Pretorio e nel sistema bibliotecario comunale, è particolarmente importante perché qui l’impegno e la collaborazione tra l’amministrazione locale e la cooperativa stanno dando risultati importanti nel ridisegno del futuro della città legato alla cultura. Ne hanno parlato, insieme al Presidente di […]

Servizi aggiuntivi nei musei. Intervista a CoopCulture

Dopo anni di polemiche sul ruolo dei privati nei servizi aggiuntivi, e con il passaggio a CONSIP per la gestione delle gare, Franceschini non si lascia scappare l’occasione di ribadire un potenziale intervento pubblico all’interno di questo settore. Riportiamo l’intervista di Stefano Monti a Giovanna Barni, presidente di CoopCulture, pubblicata su Artribune il 7 giugno 2016. Sul tema dei servizi aggiuntivi Giovanna Barni, presidente di CoopCulture, è sempre stata in prima linea. In prima linea per difendere il ruolo e l’operato che i player privati hanno giocato per risanare un sistema museale poco competitivo. L’abbiamo intervistata anche alla luce delle recenti […]