Home Tag "Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico"

Aamod: a Roma e Cagliari “Con le mani libere. Il cinema italiano e la liberazione dell’Algeria”

Roma e Cagliari saranno le prossime due città ad ospitare le presentazioni del volume CON LE MANI LIBERE. Il cinema italiano e la liberazione dell’Algeria (Effigi editore), annale n.22 dell’Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico. Giovedì 26 gennaio 2023 alle ore 18:30, alla presenza del giornalista di “Limes” Lorenzo Noto e dei curatori Luca Peretti e Paola Scarnati, il saggio sarà presentato al bar (multi) culturale romano Kif Kif, al Pigneto – un evento in collaborazione con DeriveApprodi Radical Bookstore – mentre sabato 4 febbraio alle ore 17:30 cornice dell’evento sarà lo spazio sardo Su Tzirculu, che ospiterà Luca Peretti insieme ai […]

Reverso24. L’incanto del teatro torna nella corte estiva di Villa Torlonia a San Mauro Pascoli

CineAAMOD e Cineforum Palestina presentano BETWEEN TWO CROSSINGS di Murtaja

Giovedì 22 aprile alle ore 18:00, in diretta dalla Sala Zavattini dell’Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico, Aurora Palandrani, Vincenzo Vita e Monica Maurer, ideatrice di Cineforum Palestina, in collegamento con Al Ain Gaza presenteranno il documentario “Between two crossings” di Yaser Murtaja, un documentario che segue il viaggio di Nour, una studentessa di Gaza che ha vinto una borsa di studio per la Portland State University, negli Stati Uniti. L’opera descrive gli avvicendamenti della ragazza per poter superare i due varchi che separano la Striscia di Gaza dal resto del mondo: il valico di Erez, controllato da Israele; […]

Reverso24. L’incanto del teatro torna nella corte estiva di Villa Torlonia a San Mauro Pascoli

AAMOD: visita straordinaria aperta al pubblico con visite guidate tra racconti, testimonianze e film

Un’occasione per scoprire da vicino uno dei più importanti archivi audiovisivi italiani che conservano preziosi documenti sulla memoria storica documentaristica. La Fondazione Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico (Aamod) aderisce infatti all’iniziativa della Regione Lazio concepita per far conoscere da vicino il patrimonio culturale di più di 20 prestigiose istituzioni culturali di Roma e del Lazio, e mercoledì 11 dicembre, dalle 18:00 alle 21:00 a Roma, via Ostiense 106 (all’interno della Centrale Montemartini), aprirà le porte al pubblico per illustrare la storia e il patrimonio detenuto. In tale ambito saranno organizzati ogni ora cicli di visite guidate tra racconti, testimonianze […]

Reverso24. L’incanto del teatro torna nella corte estiva di Villa Torlonia a San Mauro Pascoli

Online il nuovo BANDO PREMIO CESARE ZAVATTINI “UNARCHIVE” rivolto a giovani filmmaker professionisti e non. Iscrizioni entro l’11 ottobre

E’ stato presentato nell’ambito della 76° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, ed è ora ufficialmente on line sul sito http://premiozavattini.it il nuovo bando relativo al Premio Cesare Zavattini per l’edizione 2019/20. Come nelle tre precedenti edizioni, il concorso si rivolge a giovani filmmaker professionisti e non, di qualsiasi nazionalità, di età compresa tra i 18 e i 35 anni, che siano interessati a utilizzare il cinema d’archivio e il materiale di repertorio per realizzare nuove creazioni audiovisive di carattere documentario che sappiano connettere in forme e linguaggi originali la dimensione della memoria e della storia con il nostro presente. […]

Reverso24. L’incanto del teatro torna nella corte estiva di Villa Torlonia a San Mauro Pascoli

Aamod, 40 anni fa Petroselli sindaco: online il documentario di Andrea Rusich sulla vita del sindaco più amato di Roma

In occasione del quarantennale dall’elezione di Luigi Petroselli a Sindaco di Roma, l’Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico (AAMOD), il regista Andrea Rusich, la famiglia Petroselli e l’ideatore del documentario Paolo Masini presentano il documentario sulla vita del sindaco più amato della città nella sua versione integrale e disponibile a tutti: Il Sindaco Petroselli di Andrea Rusich è infatti on line dal 27 settembre p.v. sul canale YouTube e sul sito ufficiale dell’AAMOD. “Vogliamo così mettere a disposizione dei romani, e non solo, il documentario sul sindaco più amato e rispettato – affermano Paolo Masini e Andrea Rusich – ricordando […]

Festival Economia Trento: il modello cooperativo lancia la sfida all’industria discografica

Per l’Estate Romana 2019 torna L’APEROSSA IN FAVOLA con letture all’aperto per bambine e bambini

Uno spazio totalmente dedicato ai bambini per far loro scoprire il piacere di immergersi in storie e racconti attraverso letture ad alta voce a loro dedicate: questo è il senso della sezione rivolta ai piccoli lettori di domani che la manifestazione L’APEROSSA, ideata e organizzata dall’Archivio Audiovisivo del movimento Operaio e Democratico dedicherà ogni giorno, dal 22 al 27 luglio alle ore 17,30, nel piazzale della Centrale Montemartini di Roma, in via Ostiense 106, con ingresso libero a tutti. La selezione dei libri e racconti de “L’Aperossa in favola” è incentrata sul seguente programma tematico: Affamati, belli, forti, buffi, educati […]

Reverso24. L’incanto del teatro torna nella corte estiva di Villa Torlonia a San Mauro Pascoli

Per l’Estate Romana 2019 torna L’APEROSSA IN FAVOLA con letture all’aperto per bambine e bambini

Uno spazio totalmente dedicato ai bambini per far loro scoprire il piacere di immergersi in storie e racconti attraverso letture ad alta voce a loro dedicate: questo è il senso della sezione rivolta ai piccoli lettori di domani che la manifestazione L’APEROSSA, ideata e organizzata dall’Archivio Audiovisivo del movimento Operaio e Democratico dedicherà ogni giorno, dal 22 al 27 luglio alle ore 17,30, nel piazzale della Centrale Montemartini di Roma, in via Ostiense 106, con ingresso libero a tutti. La selezione dei libri e racconti de “L’Aperossa in favola” è incentrata sul seguente programma tematico: Affamati, belli, forti, buffi, educati […]

Editoria, Alleanza delle Cooperative tra le pagine del Salone del libro 2024