Home Tag "AgCult"

AgCult | Europa Creativa, Italia prima per progetti di cooperazione finanziati dalla call 2019

Sono 14 i progetti italiani cofinanziati dal bando 2019 di Europa Creativa a sostegno dei progetti di cooperazione: 12 su piccola scala e 2 su larga scala Sono 14 i progetti italiani cofinanziati dal bando 2019 di Europa Creativa a sostegno dei progetti di cooperazione. Si tratta del numero più alto in Europa. Dopo l’Italia ci sono Regno Unito e Francia, entrambi con 11 progetti, il Belgio con 7, la Germania e la Spagna con 6, la Slovenia con 5. Per quanto riguarda i progetti di cooperazione su piccola scala in Italia sono stati cofinanziati 12 progetti per un contributo […]

Strage di Bologna, 85 viaggi portati “A destino” dai volontari e volontarie del Teatro dell’Argine

AgCult | Cultura e digitale, Sacco: Tecnologie potenti strumenti per ruolo delle organizzazioni culturali

“La cultura è un formidabile deposito di idee, codici estetici e stili, storie e narrazioni, immagini e suoni potenti, ma dobbiamo ancora imparare in larga misura come rendere questa ricchezza veramente accessibile e fruibile alle persone”. Secondo Pier Luigi Sacco, Adviser Commissario Ue all’Educazione e alla Cultura, che ha coordinato il tavolo ‘La cultura al tempo del digitale: sfide e opportunità’ nel corso di ArtLab 2019, “le tecnologie digitali forniscono alle organizzazioni culturali nuovi e potenti strumenti per enfatizzare il loro ruolo di fattori abilitanti e centri sociali”. Le organizzazioni culturali, dal canto loro, “dovranno sviluppare una maggiore capacità di […]

Strage di Bologna, 85 viaggi portati “A destino” dai volontari e volontarie del Teatro dell’Argine

AgCult | Spettacolo, Rampi (Pd): tema della tutela dei lavoratori è fondamentale

“Dobbiamo cercare di avere delle linee comuni di intervento – figlie anche di analisi comparate, dell’ascolto della società civile e delle associazioni di categoria – che possano poi indirizzare i diversi paesi rispetto alle loro normative su come intervenire”. Lo ha dichiarato il senatore Roberto Rampi (Pd), intervenendo al panel “Il lavoro culturale del futuro tra piattaforme digitali e nuove forme di occupazione” nell’ambito di ArtLab 2019. “Il Parlamento europeo ha fatto in questi anni un lavoro prezioso guidato da Silvia Costa, in Italia bisogna invece ripartire con la legge sullo spettacolo dal vivo. Noi abbiamo bisogno di proseguire quel […]

Strage di Bologna, 85 viaggi portati “A destino” dai volontari e volontarie del Teatro dell’Argine

AgCult | Spettacolo, Carbonaro (M5S): tema del lavoro va affrontato in modo organico

“Sul tema nelle prossime settimane sentiremo le parti sociali e i lavoratori” “Sul tema del lavoro nel settore dello spettacolo ho deciso di avviare un’indagine conoscitiva per la prima volta a commissioni congiunte (Lavoro e Cultura): abbiamo iniziato le audizioni con Inps e Istat, abbiamo proseguito con il ministero del Lavoro e il Mibac e nelle prossime settimane sentiremo le parti sociali e i lavoratori”. Lo ha dichiarato la deputata Alessandra Carbonaro (M5S) – della commissione Cultura di Montecitorio – intervenendo al panel “Il lavoro culturale del futuro tra piattaforme digitali e nuove forme di occupazione” nell’ambito di ArtLab 2019. […]

Strage di Bologna, 85 viaggi portati “A destino” dai volontari e volontarie del Teatro dell’Argine

AgCult | Pubblico-privato, Barni (Aci): quando parliamo di partenariati, parliamo del futuro del Paese

“La cooperazione si candida a sperimentare nuove forme e modelli di partenariati in un nuovo clima di fiducia reciproca” “Dobbiamo aver presente che quando parliamo di nuovi modelli di partenariato pubblico-privato parliamo del futuro di questo paese”. Lo ha detto Giovanna Barni, copresidente di Alleanza delle Cooperative Beni culturali, intervenendo a Milano ad ArtLab 2019 nel corso della sessione “Le partnership pubblico-private per la valorizzazione del patrimonio ai fini di innovazione culturale e sociale”. E proprio alla luce di questa sfida cruciale per il futuro dell’Italia, la cooperazione italiana si candida come soggetto protagonista nella sperimentazione di nuove forme e […]

AgCult | Conferenza impresa culturale, il peso e la localizzazione delle imprese /SCHEDA

Un approfondimento specifico ha riguardato il peso e la localizzazione dell’impresa culturale. Il confronto con gli altri Paesi europei sui dati Eurostat vede l’Italia molto forte rispetto alla numerosità d’imprese (prima in Europa) ma debole sul piano del contributo all’economia del Paese (solo quarta in Europa). Nel segmento più ristretto delle imprese operanti sui beni culturali si registra una minore presenza sia nel numero di imprese che nella occupazione generata (sesti in Europa). Tuttavia sul piano nazionale il segmento delle imprese operanti direttamente nella tutela e fruizione dei beni culturali ha un ruolo fondamentale nella messa a valore dei luoghi […]

Strage di Bologna, 85 viaggi portati “A destino” dai volontari e volontarie del Teatro dell’Argine

AgCult | Conferenza impresa culturale, mappatura dei territori dei beni culturali /SCHEDA

Attraverso un ulteriore livello di analisi e di aggregazione dei diversi indicatori riguardanti la consistenza del patrimonio, i servizi, i finanziamenti pubblici e privati, i flussi turistici, la propensione al consumo culturale, sono stati identificati quattro cluster/gruppi territoriali omogenei per connotati caratteristici che possono essere letti come una mappatura dei territori dei beni culturali. E’ quanto risulta da un’indagine fatta realizzare dai promotori della seconda Conferenza Nazionale dell’Impresa Culturale che, attraverso l’analisi di microdati ha prodotto una mappatura territoriale dell’Italia dalla quale emergono diversi elementi di riflessione, a partire proprio dal fatto che non esiste correlazione diretta tra presenza di patrimonio, […]

Strage di Bologna, 85 viaggi portati “A destino” dai volontari e volontarie del Teatro dell’Argine

AgCult | Conferenza impresa culturale, valorizzazione e sostenibilità /SCHEDA

Oltre metà (il 56,3%) degli istituti riceve finanziamenti pubblici o privati, più numerosi i primi (il 47,2% degli istituti accede a finanziamenti pubblici) dei secondi (il 28,2% degli istituti accede a finanziamenti privati). Nel finanziamento pubblico l’incidenza sembra legarsi a un ruolo importante degli enti regionali e ad alcune priorità nazionali da tempo programmate (Matera, Caserta), l’incidenza del finanziamento privato sembra invece ricalcare la mappa dei distretti produttivi del Paese (Milano, Bergamo, Torino, …) e quindi privilegiare il Nord. E’ quanto risulta da un’indagine fatta realizzare dai promotori della seconda Conferenza Nazionale dell’Impresa Culturale che, attraverso l’analisi di microdati ha prodotto […]

Strage di Bologna, 85 viaggi portati “A destino” dai volontari e volontarie del Teatro dell’Argine

AgCult | Imprese culturali, Montevecchi (M5S): Cultura resti autonoma e indipendente da politica

“Mi fa paura l’ipotesi che in futuro si possa assistere a uno sfilarsi del ruolo pubblico a favore di dinamiche di impresa. Il nostro Paese, infatti, per la sua storia e il tessuto industriale non può aspirare a diventare i nuovi Stati Uniti d’America dove la promozione culturale poggia su fondazioni di diritto privato. Però mi piacerebbe che in Italia il ruolo delle fondazioni fosse messo in condizione di dipendere sempre meno dal finanziamento pubblico”. Lo ha detto la senatrice Michela Montevecchi (M5S), vicepresidente della commissione Cultura di Palazzo Madama, intervenendo alla seconda Conferenza nazionale dell’Impresa culturale organizzata a Palazzo […]

Strage di Bologna, 85 viaggi portati “A destino” dai volontari e volontarie del Teatro dell’Argine

AgCult | Cultura, Cgil: “Povertà educativa diventi una sfida per il futuro del Paese”

Secondo il quadro ricostruito dalla Confederazione sono al 14% i dispersi, al 24% i Neet, più di 13 mln gli analfabeti funzionali e all’8% la partecipazione degli adulti ad attività di formazione “La povertà educativa è un’emergenza nazionale da affrontare urgentemente con un’azione collettiva e con un Piano nazionale. Oggi più che mai il tema della cultura è centrale per costruire un nuovo modello di società che reagisca alle derive populiste, xenofobe e razziste, e che crei coesione sociale riducendo le disuguaglianze”. È il monito lanciato dalla Cgil nel corso dell’iniziativa ‘Non c’è futuro senza cultura. L’Italia e la sfida alla […]

“Google e You Tube nel mirino dell’Agcom” di Vincenzo Vita