Home Tag "Agcom"

“Agcom e par condicio: la Ferrari accende i motori” di Vincenzo Vita

Come fu annunciato dal presidente dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Giacomo Lasorella nella relazione annuale dello scorso 19 luglio (vedi il manifesto del 26 luglio), è stata inviata al Governo una segnalazione come previsto dalla legge n.249 del 1997, sul tema della par condicio. L’aggiornamento della legge n.28 del 2000 è cosa buona e giusta. Quel testo, immaginato esattamente ventiquattro anni fa e varato all’inizio del millennio è obiettivamente stagionato. Intendiamoci. I punti cruciali sono tuttora attualissimi. La normativa, infatti, metteva qualche ordine democratico in particolare nella giungla mai seriamente regolata del settore radiotelevisivo. In mancanza di rigorose pennellate […]

Comunicazione per la PA e in ambito PNRR: Homina vince due premi a The PRize

“Relazione annuale Agcom: il tempo passa, gli algoritmi incombono” di Vincenzo Vita

Lo scorso mercoledì 19 luglio è stata tenuta dal presidente Giacomo Lasorella la relazione annuale sull’attività dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni. Il testo pronunciato (cui si aggiunge il volume analitico di 166 pagine) fa una navigazione veloce tra i vari Scilla e Cariddi in cui si dipana l’azione di un’istituzione nata nel 1997 con vaste ambizioni e rilevanti poteri. Fu immaginata una Ferrari, forse con qualche esagerazione, ma nella prassi reale la macchina è meno brillante. E questo va addebitato solo parzialmente, in verità, a limiti soggettivi – non è la sede qui di una riflessione in tal senso-, […]

Comunicazione per la PA e in ambito PNRR: Homina vince due premi a The PRize

“L’età dei video online che sfidano la morte” di Vincenzo Vita

La vicenda di Casal Palocco, a Roma, con la morte del giovanissimo Manuel a causa di un incidente causato da un Suv che sfrecciava a tutta velocità per documentare una assurda esperienza esistenziale al limite, ci fa capire che l’impianto normativo in vigore è acqua fresca. È vero che l’autore del gesto criminale Matteo Di Pietro è indagato per incidente stradale, ma il gioco è diventato estremamente pericoloso. Com’è tragicamente noto, la sfida era lucrativa: la società Borderline dei soggetti in questione è una delle numerose aziendine nate magari per caso in grado di raccogliere migliaia di visualizzazioni (Click Bate […]

Comunicazione per la PA e in ambito PNRR: Homina vince due premi a The PRize

“Il vento fa il suo giro. Anche Facebook perde colpi” di Vincenzo Vita

Tira un’aria meno favorevole agli oligarchi della rete. Dopo molto (troppo) tempo, i cosiddetti Over The Top non sono più intoccabili. Certamente, il quadro normativo europeo ha cambiato di segno. I due recenti provvedimenti – Digital Services Act (DSA) e Digital Market Act(DMA)– hanno chiuso una lunga afasia legislativa in merito ai nuovi prepotenti del capitalismo delle piattaforme. Gli oligopoli in questione, peraltro tassati in modo irrisorio, godevano di uno statusparadossale. Dotate di poteri enormi, le grandi società del Web ricche e popolate da milioni di utenti attraversavano impunemente le maglie di un diritto pensato nell’età analogica e scritto da […]

Comunicazione per la PA e in ambito PNRR: Homina vince due premi a The PRize

“Rapporto Agcom, il freddo crepuscolo dei mass media” di Vincenzo Vita

Sul sito dell’autorità per le garanzie nelle comunicazioni si può leggere un documento che riassume i dati salienti del sistema delle comunicazioni. Si tratta del n.4 dell’Osservatorio sulle comunicazioni, studio curato periodicamente dall’Agcom sui flussi dei vari comparti che compongono la società dell’informazione. Nell’ultima stagione cifre e statistiche ci raccontano molto dello scenario del profondo cambiamento in corso. Un po’ come nelle vicende elettorali (e le similitudini ci sono), dopo lunghe stagioni di mutamenti esigui o persino impercettibili, ecco che i risultati dello studio fanno venire un colpo al cuore. Partiamo dal punto 2.6, che non è il primo della […]

Comunicazione per la PA e in ambito PNRR: Homina vince due premi a The PRize

“Google e You Tube nel mirino dell’Agcom” di Vincenzo Vita

Due corpose delibere dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (n.275/22/CONS e n.288/22/CONS) segnano una rottura nella e della stantia continuità, che ha spesso visto i cosiddetti Over The Top cavarsela con modeste sanzioni, pur davanti a comportamenti illegittimi. Infatti, la tendenza prevalente è a lungo stata quella di considerare i nuovi zar puri veicoli tecnici e passivi dei contenuti trasmessi, in base ad un decreto del 2003 (n.70) che recepiva la direttiva europea sul commercio elettronico. Allora si pensava, forse senza dolo, che le macchine aggregatrici della rete fossero solo un servizio, senza responsabilità. In verità, il quadro è nel […]

Comunicazione per la PA e in ambito PNRR: Homina vince due premi a The PRize

“In media non stat virtus” di Vincenzo Vita

Sono stati pubblicati sul sito dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni i dati raccolti dallo specifico osservatorio sui media vecchi e nuovi (n.4/2021), che fa capo alla direzione sulle ricerche e le statistiche della stessa Agcom. Ad una prima scorsa, si potrebbe dedurre che non c’è granché di notizia- bile, essendovi la variabile della pandemia a condizionare proporzioni e caratteri del consumo. Tuttavia, qualche traccia di un mutamento né occasionale né transitorio si coglie. In primo luogo, si vede una linea ascendente delle connessioni in banda ultralarga direttamente nelle abitazioni (FTTH, fiber to the home): 12,3% sul totale dei quasi […]

Comunicazione per la PA e in ambito PNRR: Homina vince due premi a The PRize

“Informazione televisiva: maschilista, leghista, classista” di Vincenzo Vita

Sono state pubblicate sul sito dell’autorità per le garanzie nelle comunicazioni le  tabelle sui tempi di parola e di notizia dei soggetti politici ed istituzionali dal 19 agosto al 4 settembre 2021. Vale a dire il primo atto della par condicio, che inizia dall’indizione dei cosiddetti comizi elettorali e si conclude all’atto del deposito di simboli e candidature. Com’è andata? Una prima considerazione sovrasta quelle successive, perché è come una metafora del sistema mediatico. Si tratta dello squilibrio di genere. Sul totale del tempo di parola nei telegiornali lo spazio assegnato alle donne è di 5 ore (11% del totale), […]

Comunicazione per la PA e in ambito PNRR: Homina vince due premi a The PRize

“La transizione della transizione. Un anno di Agcom” di Vincenzo Vita

Si è tenuta ieri alla Camera dei deputati, in modalità pandemia, la relazione annuale dell’autorità per le garanzie nelle comunicazioni, introdotta da un felice e non rituale saluto a nome dell’assemblea ospitante della vice di Roberto Fico, Maria Edera Spadoni. Si tratta del primo atto, visto che il presidente Lasorella e il consiglio si insediarono il 2 ottobre del 2020. Trentacinque minuti di sintesi di un universo in veloce passaggio di millennio (l’evocata infosfera, termine coniato da Luciano Floridi), in cui  c’è molto da ridefinire, riscrivere, rileggere: reinventare. In verità, sotto la prosa colta e forbita del presidente esposta in […]

Comunicazione per la PA e in ambito PNRR: Homina vince due premi a The PRize

“Un’Autorità a una dimensione” di Vincenzo Vita

Due pesi, due misure. Per usare un dolce eufemismo. Nel volgere di pochi giorni dello scorso mese di aprile, l’autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha varatouna coppia di delibere indicative di un ben preciso clima politico e culturale. Vale a dire, il privilegio attribuito a Mediaset nel vecchio e ancora rilevante sistema televisivo. In un articolo pubblicato il 14 maggio su L’Espresso online, un giornalista attento a tali vicende – come Carlo Tecce- ha fatto conoscere una imbarazzante decisione dell’Agcom, volta a dare la patente di rete nazionale generalista al canale20 del digitale terrestre (151 su Sky), che si […]

Comunicazione per la PA e in ambito PNRR: Homina vince due premi a The PRize