Home Tag "Vincenzo Vita"

“Si fa buio il futuro delle Tv locali”, di Vincenzo Vita

Il tavolo 4.0 istituito presso il ministero dello sviluppo economico (Mise) retto da Luigi Di Maio sta affrontando il tema delle televisioni locali. E gli esiti, a quanto si sa, potrebbero essere catastrofici. Dopo 42 anni di sorti alterne, tra enfasi e depressioni ma comunque di vita reale, per la prima volta il futuro degli antichi pionieri dei media elettronici si fa buio. All’origine sta la scelta europea di prevedere l’abbandono della banda 700 dello spettro delle frequenze a favore degli operatori delle telecomunicazioni assetati di risorse tecniche per ampliare le opportunità  di una comunicazione non più limitata al telefono, […]

La Direzione Nazionale CulTurMedia a Roma il 26 novembre

Media sempre più digitali al tempo della “Star della porta accanto”, di Vincenzo Vita

E’ stato presentato a Roma, nella sede della biblioteca del senato, il 15° rapporto del Censis sullo stato della comunicazione, intitolato “I media digitali e la fine dello star system”. Introduzione del direttore generale Massimiliano Valerii e discussione con Gian Paolo Tagliavia (Rai), Gina Nieri (Mediaset), Massimo Porfiri (Tv2000), Massimo Angelini (Wind Tre), Fabrizio Paschina (Intesa Sanpaolo) e Francesco Rutelli (Anica). Le conclusioni, ovviamente, del presidente Giuseppe De Rita, sempre brillante nel disegnare sintesi brevi ma efficaci, ora “non siamo un popolo di lettori, bensì di navigatori”, dove ben si spiega il trionfo della rete e dei social. Bravo, anche […]

La Direzione Nazionale CulTurMedia a Roma il 26 novembre

“TV, l’informazione va avanti per inerzia”, di Vincenzo Vita

E’ ben triste che le vicende radiotelevisive siano diventate un capitolo, tra i tanti, della trattativa politica tra Lega, Forza Italia, 5Stelle, Fratelli d’Italia. Certamente non è una novità. Come prima, però, e più di prima. Infatti, una certa dose di fariseismo e di faccia tosta portava gli interlocutori di stagioni precedenti a mantenere qualche bon ton istituzionale e a indossare i panni della formalità giuridica. Ora, in questo strano e pericoloso tempo (soprattutto per gli effetti sociali, al di là di buone intenzioni esibite), il presidente “di garanzia” della Rai vale come una pedina nelle candidature alle prossime elezioni […]

La Direzione Nazionale CulTurMedia a Roma il 26 novembre

Approvata la riforma del copyright in rete, il commento di Vincenzo Vita

A Strasburgo, nell’assemblea plenaria del parlamento europeo, è stata votata a larga maggioranza la proposta di direttiva “sul diritto d’autore nel mercato unico digitale” (2016/0280), che ora può andare avanti nel suo iter. E’ stato il secondo tempo di una partita iniziata nella seduta dello scorso 5 luglio. Allora le divisioni furono trasversali e il progetto fu bloccato. Divisioni e incertezze permanevano. Il relatore (dei popolari) Axel Voss è riuscito a ricucire parzialmente una tela brutalmente strappata. Ma il rischio concreto è che si faccia il bis della puntata precedente. Nel 1999 il relatore della direttiva omologa –Roberto Barzanti, del […]

La Direzione Nazionale CulTurMedia a Roma il 26 novembre

Editoria, Vita: “Vogliamo che l’Italia scenda ulteriormente nella graduatoria sulla libertà dei e nei media?”

Il sottosegretario con delega all’editoria sembra avere un’ossessione, neppure troppo magnifica. È il “fondo per il pluralismo e l’innovazione dell’informazione”. Nella seconda puntata dell’audizione presso la commissione cultura della camera dei deputati Crimi è tornato, infatti, sul tema-tormentone. Con l’insistita sottolineatura del peso eccessivo che un pugno di testate nazionali avrebbe sul monte generale delle risorse pubbliche. Una concentrazione, in altre parole. È noto, infatti, che “il manifesto” o “l’Avvenire” sono trust terribili e potenti. Perché mai il cortese sottosegretario insiste su una questione discussa e levigata in anni di dibattito e conflitto, durante i quali il vecchio finanziamento pubblico […]

La Direzione Nazionale CulTurMedia a Roma il 26 novembre

“Editoria. Preoccupazione per i progetti di Crimi” di Vincenzo Vita

Il sottosegretario con delega all’editoria Vito Crimi è persona pacata e dialogica. Tuttavia, non è privo di pre-concetti. Il Fondo per il pluralismo e l’innovazione dell’informazione, già Fondo per l’editoria rivisto dalla legge n.198 del 2016, non è gradito al responsabile di settore del governo. O, meglio, si suggerisce un rovesciamento dell’ordine degli addendi: dal finanziamento delle testate al contributo ai lettori. Peccato che, in una simile eventualità del resto da tempo ipotizzata dai grandi gruppi editoriali in crisi di vendite, tutte le vacche diventerebbero nere. Ne farebbero le spese proprio i giornali meno tutelati dal mercato, per i quali […]

PLURALISMO DELL’INFORMAZIONE, online il video della conferenza stampa promossa da Alleanza Coop Comunicazione, File, FisC e Uspi

‘Riforma e conflitto di interessi, Agcom appesa alla rete’ di Vincenzo Vita

La relazione annuale presentata mercoledì scorso alla presenza del capo dello stato Sergio Mattarella e dei presidenti di Camera e Senato da Angelo Marcello Cardani, alla guida dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, si muove con malcelato imbarazzo tra il mondo analogico e quello digitale. Quest’ultimo non è la prosecuzione con altri mezzi del tracciato precedente, bensì una vera rottura di continuità. Nelle tecniche, ma non solo. Si tratta, infatti, di un rivoluzionamento negli usi, nelle gratificazioni, nella produzione e nei consumi. La prova materiale dello spostamento del baricentro verso la rete sta nei dati sulla raccolta pubblicitaria. Il capitalismo […]

La Direzione Nazionale CulTurMedia a Roma il 26 novembre

Editoria. “Caro Crimi, ti scrivo…” di Vincenzo Vita

Il sottosegretario con delega all’editoria, Vito Crimi del Mov5Stelle, avrà i suoi grattacapi. Il settore, infatti, versa in una situazione di crisi strutturale. Quest’ultima è la combinazione della più complessiva vicenda economica con la storica trasformazione tecnologica in corso. La frontiera tra l’era analogica e quella digitale è assai più problematica e complessa di quanto i cantori dell’innovazione abbiano fatto credere. Il lavoro precario, spesso pesino dai tratti schiavistici, costituisce al momento il lato duro della transizione. Gli editori sono arrivati all’appuntamento impreparati e chiusi in fortezze ormai fragilissime; i proprietari dei dati e degli algoritmi con cui si compongono […]

La Direzione Nazionale CulTurMedia a Roma il 26 novembre

Vincenzo Vita, “La prova del nove dei nuovi equilibri sulla Rai”

Il consiglio di amministrazione della Rai dovrebbe decidere se dare luogo o meno alla procedura prevista dalla legge n.220 del dicembre 2015 per la nomina del consigliere di amministrazione espresso dai dipendenti. L’articolo 2 della (contro) riforma prevede, infatti, che entro sessanta giorni dalla scadenza dell’organismo l’iter deve prendere avvio attraverso la pubblicazione dell’avviso sui siti: della Rai medesima, di Camera e Senato. Le fonti decisionali. Il periodo inizia a fine mese, visto che l’attuale consiglio scadrà il prossimo 30 giugno con l’approvazione del bilancio. All’annuncio seguiranno i curricula delle persone che suppongono di candidarsi. La scelta dell’«interno» è delicata, […]

La Direzione Nazionale CulTurMedia a Roma il 26 novembre

Vincenzo Vita e Aldo Tortorella. Vittorio Taviani (e Paolo) espressione del miglior cinema italiano

La scomparsa di Vittorio Taviani lascia un vuoto enorme nella cultura italiana e internazionale. Insieme al fratello Paolo è stato espressione, infatti, del miglior cinema. Se l’Italia gode di qualche riconoscimento nel villaggio globale è anche per una tradizione di eccellenza nella produzione artistica. E la straordinaria attività di Vittorio Taviani ne è una testimonianza significativa. Cinema ben impiantato in rigorose trame letterarie e fortemente ispirato allo spirito della resistenza antifascista, nonché illuminato da uno straordinario gusto estetico. “Un uomo da bruciare”, i “Sovversivi”, “San Michele aveva un gallo”, “Allonsanfan”, “Padre padrone” (Palma d’oro a Cannes), “La notte di San […]

La Direzione Nazionale CulTurMedia a Roma il 26 novembre

Pagina 1 di 41234