Home Tag "Teatro Miela Bonawentura"

IL TEATRO A MISURA DI MONDO, NESSUNO ESCLUSO: coop Bonawentura presenta la prima parte della Stagione del Teatro Miela di Trieste

Al via un’altra stagione di suoni, visioni e suggestioni con gli occhi sempre bene aperti al mondo intorno a noi. Bonawentura presenta in queste pagine la prima parte (ottobre – dicembre 2018) della stagione del Miela, teatro da sempre orgogliosamente “instabile”, insolito, attento, curioso. Una formidabile annata di proposte all’insegna della ricerca verso tutto ciò che di nuovo, importante e interessante ci regala il panorama artistico-culturale mondiale. Imperdibili come sempre gli appuntamenti sul tema delle migrazioni del festival S/paesati, classico appuntamento autunnale del Miela, che da molti anni propone preziose occasioni di approfondimento e di riflessione – artistica ma non […]

AAMOD: torna in Sala Zavattini “FUORINORMA”, la via neosperimentale del cinema italiano

IL TEATRO A MISURA DI MONDO, NESSUNO ESCLUSO: coop Bonawentura presenta la prima parte della Stagione del Teatro Miela di Trieste

Al via un’altra stagione di suoni, visioni e suggestioni con gli occhi sempre bene aperti al mondo intorno a noi. Bonawentura presenta in queste pagine la prima parte (ottobre – dicembre 2018) della stagione del Miela, teatro da sempre orgogliosamente “instabile”, insolito, attento, curioso. Una formidabile annata di proposte all’insegna della ricerca verso tutto ciò che di nuovo, importante e interessante ci regala il panorama artistico-culturale mondiale. Imperdibili come sempre gli appuntamenti sul tema delle migrazioni del festival S/paesati, classico appuntamento autunnale del Miela, che da molti anni propone preziose occasioni di approfondimento e di riflessione – artistica ma non […]

Aperto il bando per il 36° BELLARIA FILM FESTIVAL, storico festival del cinema documentario indipendente

XI Festival Pianistico Internazionale: terzo ed ultimo appuntamento al Teatro Miela con DMYTRO CHONI, giovane pianista ucraino

Per l’XI Festival Pianistico Internazionale 2018 terzo e ultimo appuntamento mercoledì  6 giugno ore 20.30 al Teatro Miela (piazza Duca degli Abruzzi, 3) con il giovane pianista DMYTRO CHONI Nato in Ucraina nel 1993, ha iniziato gli studi nella sua città natale all’età  di quattro anni, e ora li sta proseguendo a Graz all’ University of Music and Performing Arts con la prof. Milana Chernyavska. Grazie al suo talento e alla vittoria di numerosi concorsi pianistici internazionali (gli ultimi a Los Angeles nel 2018 e a Roma e in Spagna nel 2017), Dmytro Choni si è  già guadagnato una reputazione a […]

IL TEATRO A MISURA DI MONDO, NESSUNO ESCLUSO: coop Bonawentura presenta la prima parte della Stagione del Teatro Miela di Trieste

“Gli amori di una bionda” al Teatro Miela di Trieste

Venerdì 1 giugno ore 21.00 Teatro Miela | Piazza Duca degli Abruzzi, 3 Prendiamo la parola – Esperienze dal ’68 in Friuli Venezia Giulia GLI AMORI DI UNA BIONDA  – cinema In occasione della mostra dedicata al ’68 in FVG. Il film di Miloš Forman, del 1965, che tratta lo stato della condizione femminile, ma che a più di 50anni di distanza torna ad essere attuale. La commedia triste di Miloš Forman (Cecoslovacchia, 1965, 85′ v.o., sott. ita. ) sua prima affermazione internazionale, inaugura ufficialmente la nouvelle vague praghese. Le disillusioni amorose d’una giovane operaia, in fuga dal torpore della provincia, […]

IL TEATRO A MISURA DI MONDO, NESSUNO ESCLUSO: coop Bonawentura presenta la prima parte della Stagione del Teatro Miela di Trieste

TEATRO ON/OFF: prosegue a Trieste la stagione del Teatro Miela con cabaret, musica live e tanto altro ancora

Prosegue, in questa seconda parte di stagione, la rassegna permanente di Teatro ON/OFF la prosa curiosa del giovedì del Teatro Miela di Trieste. Un esempio fra tutti The Gender Show –Teoria Del Gender questo sconosciuto (singolare maschile), della compagnia Atopos Compagnia Teatrale drammaturgia e regia Marcela Serli uno spettacolo scioccante, irriverente, brillante. Avremo sul palco per i nostri “appuntamenti curiosi per un pubblico curioso” anche Massimiliano Loizzi, Giorgio Montanini, Ruggero de i Timidi, e alcuni spettacoli innovativi e impegnati della scena italiana che toccano importanti temi come la storia politica del nostro Paese dedicati ad Antonio Gramsci e alle Madri […]

IL TEATRO A MISURA DI MONDO, NESSUNO ESCLUSO: coop Bonawentura presenta la prima parte della Stagione del Teatro Miela di Trieste

Al Miela di Trieste due giornate al femminile con lo spettacolo LA MARIA FARRAR e la rassegna cinematografica PINK ITALIAN POWER

Lunedì 19 e martedì 20 marzo ore 20.30 al ridottino del Teatro Miela di Trieste (piazza Duca degli Abruzzi 3) per il teatro ON/OFF, la prosa curiosa, andranno  in scena a grande richiesta, due repliche de LA MARIA FARRAR di Manlio Marinelli con una strepitosa Sara Alzetta. A Maria Farrar, infanticida rinchiusa in carcere e che per il suo crimine viene uccisa dalle altre detenute, Bertolt Brecht dedica una delle sue poesie più belle. Manlio Marinelli, giovane autore palermitano di stanza a Torino, apre il racconto che ne fa Brecht reinterpretandolo in senso mediterraneo, barocco. Maria Farrar è una ragazza del proletariato […]

IL TEATRO A MISURA DI MONDO, NESSUNO ESCLUSO: coop Bonawentura presenta la prima parte della Stagione del Teatro Miela di Trieste

“PERT, vita e miracoli del partigiano Sandro Pertini” al Teatro Miela/Bonawentura di Trieste

giovedì 15 marzo ore 20.30 Teatro Miela (Piazza Duca degli Abruzzi, 3 – Trieste) ON/OFF PERT Vita e miracoli del partigiano Sandro Pertini scritto da Giuseppe Rapè ed Aldo Rapè di e con Aldo Rapè produzione PrimaQuinta Il partigiano Pert, ma soprattutto l’Uomo. Un viaggio negli anni caotici e cruenti della Resistenza attraverso il partigiano ligure che un giorno diverrà Presidente. La vita di Sandro Pertini come cartina di tornasole della drammaticità che è insita in tutte le  grandi scelte dell’esistenza. Un racconto di un uomo di ESEMPIO, in un’epoca dove sono rimasti solo uomini di parole e dove la libertà di […]

IL TEATRO A MISURA DI MONDO, NESSUNO ESCLUSO: coop Bonawentura presenta la prima parte della Stagione del Teatro Miela di Trieste

Trieste, sul palco del Teatro Miela dialogo a tre voci di “Mio Padre votava Berlinguer”

martedì 6 marzo, ore 20.30 mercoledì 7 marzo, ore 19.30 giovedì 8 marzo, ore 20.30  Teatro Miela (Piazza Duca degli Abruzzi 3, Trieste) ON/OFF MIO PADRE VOTAVA BERLINGUER di Pino Roveredo dall’omonimo romanzo regia di Massimo Navone con Pino Roveredo, Alessandro Mizzi eTania Arcieri (organetto) produzione Bonawentura Dopo il successo di Firenze dove hanno registrato un tutto esaurito di un pubblico entusiasta e commosso, Pino Roveredo e Alessandro Mizzi, accompagnati dalla terza voce dell’organetto di Tania Arcieri,  ripropongono sul palco del Teatro Miela lo struggente e sincero dialogo a tre voci di “Mio Padre votava Berlinguer”. Lo spettacolo, tratto da uno dei […]

IL TEATRO A MISURA DI MONDO, NESSUNO ESCLUSO: coop Bonawentura presenta la prima parte della Stagione del Teatro Miela di Trieste

Al Teatro Miela Bonawentura gli appuntamenti di Mi&LAB, la rassegna che spazia dal teatro all’arte sotto il comune denominatore della scienza

mercoledì 14 febbraio alle ore 18.30 al Teatro Miela Bonawentura di Trieste (Piazza Duca degli Abruzzi, 3) Mi&LAB,  la rassegna che spazia dal teatro all’arte sotto il comune denominatore della scienza, presenta LA SCIENZA DELL’INNAMORAMENTO, una storia naturale dal mondo degli animali agli umani Un incontro con Domenica Bruni,  ricercatrice in Filosofia e teoria dei linguaggi presso l’Università di Messina,  si indagherà indaga sull’amore come fenomeno naturale.  Quanto siamo condizionati dalla biologia anche nell’amore? Scoprirete quanto l’amore ne esca ridimensionato. Introduce Fabio Pagan. A seguire alle ore 20.30 la proiezione di EX MACHINA di Alex Garland; con Domhnall Gleeson, Oscar Isaac, […]

IL TEATRO A MISURA DI MONDO, NESSUNO ESCLUSO: coop Bonawentura presenta la prima parte della Stagione del Teatro Miela di Trieste

“COME DIVENTARE AFRICANI IN UNA NOTTE” al Teatro Miela Bonawentura di Trieste

Giovedì  8 e venerdì  9 febbraio ore 20.30 Teatro Miela di Trieste (Piazza Duca degli Abruzzi, 3) S/paesati – Eventi sul tema delle migrazioni XVIII edizione – Identità plurali: Europa e dintorni COME DIVENTARE AFRICANI IN UNA NOTTE di Mohamed Ba, Stefano Dongetti, Alessandro Mizzi con Mohamed Ba e Alessandro Mizzi regia Sabrina Morena produzione Bonawentura Un italiano e un togolese si trovano gioco forza a condividere un appartamento quando accade un fatto inaspettato che costringe tutti a cambiare punto di vista. Un giaciglio da una parte, un materasso dall’altra, due estranei: Alessandro Mizzi, operaio “bianco” in cassa integrazione,  inseguito dai […]

IL TEATRO A MISURA DI MONDO, NESSUNO ESCLUSO: coop Bonawentura presenta la prima parte della Stagione del Teatro Miela di Trieste

Pagina 1 di 212