Home Tag "editoria"

AVVIO STATI GENERALI EDITORIA. Palmisano, vicepresidente CulTurMedia: “Rattrista dover constatare che il mondo giornalistico cooperativo non è stato invitato a parlare”

Rattrista dover constatare che il mondo giornalistico cooperativo non è stato invitato a parlare in occasione dell’inaugurazione degli Stati Generali dell’Informazione. E rattrista ancor di più la sottovalutazione, oggettiva, della storia del movimento cooperativo come portatrice di evidenti questioni di legittimità democratica nel settore editoriale. Il tema dell’informazione, in una fase nella quale è diventato difficile far sopravvivere i giornali e i giornalisti, va affrontato in tutte le sue sfaccettature, conservando il rispetto del pluralismo e del principio di laicità. In Italia la rarefazione delle testate e il crollo dei lettori si accompagna ad una netta sottovalutazione pubblica della ricerca […]

il manifesto | Lusetti (Legacoop): «Agli Stati generali senza poter parlare: è grave»

Mauro Lusetti, presidente di Legacoop, il sottosegretario Vito Crimi definisce una «fakenews» il fatto che le cooperative non siano state invitate agli Stati generali dell’informazione e dell’editoria da lui convocati. Come risponde? Siamo stati invitati, sì, ma come ospiti, non come relatori. Oltre alle orecchie per sentire, vogliamo usare anche la parola e quindi agli Stati generali vorremmo intervenire. Al momento pare che non lo potremo fare e ci sembra molto grave. Come volete intervenire, sempre che vi sia permesso da Crimi? Vorremmo poter dire che in questo paese c’è un problema molto serio di concentrazione di grandi gruppi editoriali […]

Alleanza Cooperative Comunicazione: gli Stati Generali dell’Editoria partono male

Falsa partenza per gli Stati Generali dell’Editoria: Il Governo esclude dalla discussione del 25 marzo le cooperative di giornalisti e gli editori puri. Protestano Alleanza delle cooperative italiane e Federazione italiana liberi editori: un dibattito che era stato annunciato come aperto e rivolto alla soluzione dei problemi rischia di essere già orientato verso gli interessi dei giganti del web e delle grandi concentrazioni editoriali. Alleanza cooperative e File esprimono stupore e rammarico di fronte al mancato diretto coinvolgimento degli editori puri, cooperative di giornalisti e altre realtà non profit, relegati al ruolo di spettatori nella discussione che lunedì 25 marzo aprirà gli Stati Generali […]

AgCult | Stati Generali Editoria: nasce Tavolo Mediacoop delle cooperative di giornalisti

Coordinatore del Tavolo è Luca Pavarotti, presidente della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che edita il quotidiano Corriere Romagna. Si è costituito il coordinamento delle cooperative di giornalisti associate a Legacoop CulTurMedia, con il nome di “Tavolo Mediacoop”. Il referente è Luca Pavarotti, presidente della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che edita il quotidiano Corriere Romagna. In questa veste Pavarotti è entrato a fare parte del consiglio di presidenza di Legacoop CulTurMedia Nazionale, associazione di settore che ha tenuto il primo congresso il 7 e 8 febbraio a Genova (leggi). In vista degli Stati Generali dell’Editoria annunciati dal sottosegretario Vito Crimi la […]

Verso gli Stati generali dell’Informazione e dell’Editoria. Un commento di Vincenzo Vita su ‘il manifesto’

In una recente intervista pubblicata da “Bergamonews” e al convegno del passato lunedì sull’informazione locale promosso da Anci e Agcom, il sottosegretario con delega all’editoria Vito Crimi ha annunciato la prossima convocazione (marzo) degli Stati generali dell’informazione e dell’editoria. La scadenza, del resto evocata nel tempo dalle categorie del settore, fu annunciata a fine dello scorso anno dal presidente del consiglio Conte. Meglio tardi che mai, dice il proverbio. Tuttavia, qui il ritardo ormai è doloso. L’inesorabile progressione dell’era digitale ha chiuso tante porte, con lascito di crisi e disastri: nelle imprese e nel lavoro. Comunque, se finalmente si definisce […]

#MENO GIORNALI MENO LIBERI. TAGLI EDITORIA: UN FATTO GRAVE. Ora è più che mai urgente che il Governo avvii Tavolo di confronto con le realtà associative dell’intera filiera editoriale

Con rammarico dobbiamo constatare che il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, non ha ritenuto di prendere in considerazione il nostro appello di un ripensamento sui tagli indiscriminati al Fondo per il Pluralismo e l’innovazione tecnologica. Non è stato ascoltato, quindi, un appello unitario da parte di Alleanza Cooperative Italiane Comunicazione, File, Fisc, Uspi che chiedeva un incontro urgente per affrontare in modo trasparente le conseguenze in termini di occupazione e di nuove difficoltà di tenuta, che un’applicazione immediata dei tagli avrebbe comporatato per tanti giornali indipendenti: giornali che si erano adeguati con rigore a quanto l’attuale Legge sull’editoria, appena entrata […]

Editoria, il governo rinvii di un anno i tagli e apra confronto con le associazioni di categoria. L’analisi di Vincenzo Vita su ‘il manifesto’

Fondo per il pluralismo, finale di partita? Così sembrerebbe. Nel complesso degli emendamenti presentati dal governo e dalla maggioranza al testo della proposta di legge di bilancio  si è appalesato quello sul fondo ex editoria. Il capogruppo di 5Stelle Patuanelli e diversi suoi colleghi hanno depositato un testo terribile. Non mette mano alle risorse da erogare, peraltro ormai ridotte a meno di 60 milioni di euro, bensì alla platea degli avanti diritto. Cancellato il contributo a Radio radicale, unica emittente toccata e certamente non a caso, a subire le conseguenze dell’articolato sono le testate più deboli sul mercato. Il meccanismo […]

Una mobilitazione di comunità a tutela del pluralismo dell’informazione e della libertà di stampa

Stampa, libertà di informazione e pluralismo: grande partecipazione della comunità Cesenate nell’iniziativa di sabato 8 dicembre a sostegno della libertà di stampa e del pluralismo dell’informazione, in piazza della Libertà a Cesena. Iniziativa promossa da Legacoop Romagna e Treseiuno, network per la comunicazione, Alleanza Cooperative Italiane Comunicazione e altre associazioni di categoria che rappresentano l’editoria cooperativa e non profit hanno richiesto in queste settimane e richiedono oggi di continuare un’opera instancabile di mobilitazione e confronto per evitare ogni taglio immediato e favorire l’indispensabile approfondimento affinché nel Paese si continui a promuovere il pluralismo dell’informazione come fattore fondamentale per la democrazia. […]
Pagina 1 di 812345...Ultima »