Home Tag "Doc Magazine"

“Costo del lavoro: questione di punti di vista”, l’editoriale del presidente di Doc Servizi su Doc Magazine n. 23

“Quel che vedi dipende dal tuo punto di vista e per riuscire a vedere il tuo punto di vista devi cambiare punto di vista”. Questa intrigante frase, che poi ho scoperto appartenere a Marianella Sclavi (Arte di ascoltare e mondi possibili, Bruno Mondadori, 2000), mi ha sempre colpito perché sono da sempre un deciso assertore del fatto che possiamo raccontare le cose in modo diverso a seconda dell’orizzonte verso il quale guardiamo. In questo periodo tra i vari convegni sul lavoro, sull’industria 4.0, su come i lavoratori siano le vere vittime della cosiddetta gig economy, mi sono azzardato a proporre […]

“TUTTI PARLANO DI RETE…”, editoriale di Demetrio Chiappa su Doc Magazine di febbraio

E’ sicuramente un termine che rappresenta un va­lore, a volte una moda e spesso anche un luogo comune, ma sono con­vinto che valga la pena approfondire e mettere testa e cuore sul signifi­cato della parola “RETE”. Perché sono convinto che fare rete e saper essere in rete sia una proprietà personale, un modo di essere e di agire, se non uno stile di vita. L’idea di rete ce l’hai dentro ma, se non ti appartiene, la puoi imparare. Fare rete non è facilitare la condivisione con gli altri, è ancora di più. Significa dare e ricevere continuamente senza riserve, con […]

Alleanza Cooperative: cordoglio alle famiglie delle vittime per il crollo Ponte Morandi di Genova

SHARING ECONOMY E I LAVORATORI DI PIATTAFORMA: DIPENDENTI O AUTONOMI? Editoriale di Demetrio Chiappa su Doc Magazine di novembre

Il risveglio è compiuto. Oggi le parole più usate nel mondo del lavoro riguardano l’industria 4.0HA, il cui significato originale si sta allargando al concetto di impresa 4.0 e alla più inflazionata sharing economy. La loro peculiarità sta nel fatto che molti processi lavorativi (reclutamento compreso) vengono realizzati da remoto tramite l’utilizzo di strumenti e piattaforme digitali. Le nuove forme di lavoro non sono regolamentate dalla tradizionale disciplina e per questo motivo il Parlamento Europeo ha sentito il bisogno di responsabilizzare le piattaforme anche attraverso l’attribuzione di un’identità fiscale, in modo che anche i soggetti della sharing economy entrino nel […]

L’Orchestra Multietnica di Arezzo in Sicilia con “Culture contro la paura”, il progetto dedicato all’accoglienza e al dialogo promosso da CoopCulture e Officine della Cultura

“NELLA MUSICA DAL VIVO C’E’ UN MONDO CHE SI MUOVE”, editoriale di Demetrio Chiappa sull’ultimo numero di Doc Magazine

L’estate è finita. Ma ci sono buoni motivi per essere ottimisti. Perché c’è tanto da fare e il terreno è pronto per la semina. Per spiegarmi meglio, condivido con voi l’aneddoto (che probabilmente molti di voi conoscono), dei due venditori inviati in un paese africano per verificare la possibilità di aprire nuovi mercati per le calzature. Dopo una settimana di permanenza, i due telefonano in sede per dare il proprio parere. Il primo, desolato, scrive: “Mi spiace, ma in questo paese nessuno fa uso di calzature e quindi credo che rientrerò col primo volo disponibile”. Il secondo, con un’euforia senza […]

L’Orchestra Multietnica di Arezzo in Sicilia con “Culture contro la paura”, il progetto dedicato all’accoglienza e al dialogo promosso da CoopCulture e Officine della Cultura

Viva la Sharing economy! Non quella che sottrae ma quella che sa generare valore

Lo scorso 21 maggio abbiamo raccolto l’invito di Legacoop Estense a partecipare alla prima edizione dello Sharing Festival di Ferrara: un convegno sulle nuove professioni e il mondo dell’innovazione. È stato lusinghiero essere riconosciuti quali portatori sani di innovazione e nuove professioni in un periodo dove vi è l’urgente esigenza di trovare in nuove e alternative forme di lavoro le risposte al particolare momento che stiamo attraversando. Dal punto di vista politico la crisi occupazionale non va risolta solo definendo quanti posti di lavoro creare e in che settore, ma è necessario focalizzarsi sulle nuove attività economiche e sulle modalità […]