Home News Cultura AgCult | Legalità e cultura, la proposta di Chiappa (Doc Servizi): Iva al 4% per tutti quelli che promuovono la cultura

AgCult | Legalità e cultura, la proposta di Chiappa (Doc Servizi): Iva al 4% per tutti quelli che promuovono la cultura

L’economia della musica, del teatro stesso e dell’arte non è misurabile perché lavora nel sommerso

Il binomio legalità e cultura è stato al centro di un incontro che si è tenuto a Bari nell’ambito dell’ultima tappa di ArtLab.

La Cultura è un volano di Legalità quando riesce a tramutarsi in opportunità di riflessione, di riscatto, di impresa, di lavoro, di crescita di un territorio su un tempo medio e lungo; può fungere da collante identitario tra agenzie che concorrono al ripristino del principio di legalità e può diventare la sostanza di un rinnovamento sociale condiviso, un argine contro la minaccia generata dai sistemi criminali ed illegali. Per questo diventa fondamentale discuterne, per evidenziare le variabili che concorrono a costruire un modello da riprodurre.

Ne hanno discusso, tra gli altri, Leonardo Palmisano, Cooperativa Radici Future e Demetrio Chiappa, Presidente Doc Servizi soc.

Continua a leggere l’articolo sul sito di AgCult